Il Sud dei Balcani

Il viaggio descritto e fotografato su queste pagine web è stato organizzato da alcune organizzazioni dei comuni di Vignate e Cassina de' Pecchi, provincia di Milano. L'itinerario è stato ideato da Marco ed il tema principale del viaggio sono stati i monasteri ortodossi nel sud dei Balcani. A questa piccola avventura hanno partecipato 55 persone, più l'autista del pullman.

Siamo partiti giovedì, 15 maggio 2008, alle 4 di mattina davanti alla chiesa di Vignate con un pullman a due piani. Dopo due brevi soste per recuperare i partecipanti non di Vignate, ci siamo diretti verso Bari, dove ci siamo imbarcati su un traghetto per Grecia verso le 5 di pomeriggio. Il giorno dopo, verso le 6 di mattina (ora greca, un'ora in più rispetto all'Italia) siamo sbarcati nel porto di Igumeniza e abbiamo proseguito verso le Meteore. Dopo il pernottamento, ci siamo diretti a Salonicco, dove ci siamo fermati per tre notti. Da Salonicco abbiamo fatto due gite: una per ammirare il Monte Athos e l'altra per visitare il monastero Rila in Bulgaria. Martedì, 20 maggio, abbiamo lasciato Salonicco per la Macedonia, dove abbiamo pernottato sul lago di Ohrid, nelle vicinanze della omonima città. Il giorno successivo siamo partiti per l'Albania. Passando per Elbasan e Tirana, siamo arrivati a Durazzo da dove partiva nel tardo pomeriggio il traghetto che ci ha portato ad Ancona. Era il 22 maggio, l'ultimo giorno del nostro viaggio. Arrivati ad Ancona verso le 2 di pomeriggio, abbiamo iniziato la parte finale del nostro tour, tornando nelle nostre case verso l'ora di cena.

L'itinerario del viaggio nel sud dei Balcani

Qui sopra c'è una cartina con l'itinerario del viaggi. Abbiamo fatto circa 3200 km in pullman, di cui circa 1500 km in Italia. Questi ultimi sono stati fatti in autostrada ed erano molto meno pesanti rispetto a quelli fatti nei Balcani, dove le autostrade ancora oggi non sono molto diffuse e le strade normali spesso non permettevano di raggiungere una media di 60 km orari. Inoltre abbiamo percorso circa 1000 km via mare, con i due traghetti, all'andata ed al ritorno. Abbiamo dormito in 3 diversi alberghi e due notti nei relativi traghetti. Tutto sommato, un viaggio molto dinamico, ma anche altrettanto divertente.

Nel menu a destra in alto si trovano i link che portano alle pagine dedicate alle varie località dove ci siamo recati, con una breve descrizione degli eventi, un piccolo diario di viaggio, un po' di materiale fotografico e, a volte, qualche curiosità o informazione sui posti che abbiamo visitato.

Rocce delle Meteore   Monumento di Alessandro Magno a Salonicco   Nave per Monte Athos   Un affresco sulla facciata del monastero di Rila   Tramonto sul lago di Ohrid

Per i partecipanti del viaggio

Se qualcuno volesse inserire su queste pagine, ma posso aggiungere anche le pagine nuove, le proprie foto o qualche testo, mi può contattare all'indirizzo e-mail sudbalcani@altervista.org, per metterci d'accordo come procedere. Sarà sufficiente inviare il materiale "grezzo", i file con le foto o/e con il testo, e per l'inserimento del materiale sul sito ci penserò io.

Se il sito vi piace, tornate a visitarlo tra 2-3 settimane; forse ci saranno aggiornamenti con le vostre foto ed i vostri interventi.

Il vostro webmaster Gino

Questo sito è a disposizione anche in altre due lingue
South of Balkan (in Inglese) e Jug Balkana (in Croato)

La Top dei Super Siti